Get Adobe Flash player
CORSO IN CRIMINOLOGIA, PSICOLOGIA GIURIDICA E DELLA DEVIANZA MINORILE
 
Direzione scientifica dott.ssa Concetta Macrì
Psicoterapeuta, Specialista in Criminologia clinica e psichiatria forense, esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Roma, ordinario e militare, consulente tecnico e perito del Tribunale.

– Valorizzazione delle competenze in ambito criminologico e giuridico. Ambiti di spendibilità della professione di criminologo e psicologo giuridico.

– La mediazione familiare: aspetti socio-psicologico-giuridici. La conduzione del colloquio con la coppia

– La consulenza tecnica psicologica in tema di separazione e divorzio per l’affidamento dei figli minori.

– Gioco d’azzardo e usura: aspetti psicosociali e giuridici.

– L’adozione nazionale ed internazionale: problematiche giuridiche psicologiche 

– Adolescenza e devianza:  nuove droghe e comportamenti a rischio (new addictions), cyberbulling.

– Il carcere: misure alternative alla detenzione e trattamento.  Rete di servizi per i minori a rischio.

– Il sistema di giustizia minorile: competenze penali, civili e amministrative. Il processo penale minorile: imputabilità e responsabilità.

– Strumenti di valutazione in criminologia e psicologia giuridica. Metodologia e tecniche di indagine: dal conferimento dell’incarico alla stesura della relazione peritale.

– La valutazione del danno alla salute. Aspetti medico-legali e psicologico-forensi. Il nesso di causalità.

– La tortura: aspetti medico-legali e psicologico-forensi.

– La criminalità organizzata: aspetti sociali, psicologici e giuridici.

– Comunicazione occulta, ambigua o inducente. Pregiudizio e stereotipo. Comunicazione efficace e essenziale.

– Abusi e violenze sessuali sui minori. L’audizione protetta.

INFORMAZIONI GENERALI

Lezioni
Sono previste 98 ore di lezioni teoriche e pratiche. Le lezioni si terranno il Sabato e la Domenica, (1 o 2 appuntamenti mensili). Durante le lezioni interverranno vari esperti e specialisti nel settore.

Esame finale
Per il conseguimento dell’ATTESTATO DI COMPETENZA nel relativo corso, l’allievo dovrà sostenere un esame finale, che si terrà durante l’ ultimo incontro e che prevede la discussione di una tesi scritta.

Costo
La nuova quota di partecipazione (comprensiva di iscrizione) è di euro 1500,00 + Iva

La quota comprende: le dispense del corso; il materiale di cancelleria ed eventuale altro materiale didattico; l’assistenza e la supervisione per la stesura della tesina finale; l’Attestato di Competenza, assicurazione per il tirocinio.